venerdì 6 maggio 2016

FINALMENTE ... BRIOCHES!

Sono sempre alla ricerca di soluzioni e impasti che mi consentano di portare in tavola quelle belle brioscine, non salate ma fragranti, morbide morbide ... alla francese !
Tutto burro ...
che fanno chiudere gli occhi
e desiderare di essere altrove!
Ma la sfoglia, quella BBB (beure,beurre beurre)
chi la digerisce piu' ????
Allora mi intriga provare questo nuovo  impasto che, un pochino, lo ricorda senza nauseare con il gusto troppo burroso.
E vaaaiiii



INGREDIENTI

250 g di farina OO

100 ml di latte

50 ml di olio di riso

8 g di lievito di birra

20 g di albume

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di zucchero

30 g di burro

1 tuorlo

una manciata di foglie di salvia

CHE FARE:

Impasto nell'impastatrice o a mano la farina, il sale, il lievito sbriciolato, lo zucchero, l'albume, l'olio, aggiungendo a poco a poco il latte tiepido. 

Lavoro fino ad avere un impasto morbido che ungo con poco olio e faccio lievitare in una ciotola coperto "a campana" fino al raddoppio.

Ricavo dall'impasto 8 palline e le lascio riposare ancora 15 minuti.

Stendo con il mattarello le palline in cerchi piccoli sui quali spargo un po' di salvia tritata e ungo ogni cerchio con burro sciolto, li impilo e allargo con il matterello fino ad un diametro di 40 cm circa.

Taglio in 16 triangoli

Cospargo con altra salvia tritata.

Arrotolo i croissant.
Li spennello con il tuorlo battuto con poco latte e faccio riposare ancora per 1 ora.

Quindi dispongo i croissant sulla placca ricoperta di carta forno.

Faccio cuocere a 200° per 15 minuti circa, fino a che saranno ben dorati.





Il profumo ed il gusto della salvia poi ... 
è irrinunciabile!



Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!