CHURROS SALATI

Quando ti prende la voglia di Costa Azzurra ...
perchè questi "dolcetti" sono tipici dell'America Latina e della Penisola Iberica ma noi li abbiamo gustati per la prima volta ai mercatini di Natale sur la Cote! Allora un po' per curiosità ed un po' per sfizio approfitto della ventilazione mattutina per "accendere il forno".
Soprattutto mi ingolosisce la versione salata perchè ho in frigo, da terminare, un'ottima "INSALATA CAPRICCIOSA" home made!



INGREDIENTI
125 g farina 00
125 g burro (di cui 80 g di margarina)
15 g di zucchero
5 g di sale
250 g di acqua
CHE FARE:
porto a bollore l'acqua e vi sciolgo il burro, il sale e lo zucchero.
Unisco tutta in una volta la farina  e mescolo fino a quando il composto si stacca sfrigolando dalle pareti della pentola (come per la pasta choux).
Lascio raffreddare e passo l'impasto nella planetaria, avvio e aggiungo le due uova, uno per volta e non aggiungo il secondo fino a che il primo non si sia perfettamente amalgamato.
Trasferisco l'impasto nel sac a poche con bocchette spizzata e, per ottenerli più croccanti, li CUOCIO IN FORNO!!!!



Rivesto una leccarda con carta forno, formo delle strisce parallele, strizzando l'impasto dalla sac a poche. Li spennello in superficie con un po' d'acqua  e inforno a 200°C per 10' circa.
Lascio nel forno leggermente aperto perchè l'impasto possa asciugare!
Con lo stesso impasto posso preparare piccoli bignèe da farcire!


Troppo tardi ... questo è l'ultimo che rimane ... prima del mio ritorno in cucina!
Manine golose hanno effettuato un'incursione, per l'aperitivo!!!
Sono buoni anche da soli ...

Bon Appetit!

Commenti

Post più popolari