sabato 4 marzo 2017

HUMMUS DI CECI


Quanta voglia di primavera!!!
La vado cercando 
nelle mimose fiorite al mare,
nei cespugli di forsizie 
lungo le vie cittadine. 
Occhieggiano dai cancelli, 
nei parchi e sui marciapiedi più esposti al sole ...
Anche se l'inverno è stato freddo ma, per noi, non inclemente 
c'è tanta voglia di sole, di aria frizzante,
di angoli soleggiati,
di pause color dell'oro ...
d'oro come questi bocconi di sole, lievemente piccanti, saporiti però da diventare un accattivante amouse bouche
come questo HUMMUS!
Una crema fresca, sana perchè tutta vegetale che ricorda enormementeeeeee 
una splendida vacanza greca!



La mia versione esclude la TAHINA 
(2 cucchiai , salsa che si trova nel reparto cibi etnici, oppure da preparare semplicemente frullando nel tritatutto 3 cucchiai di semi di sesamo leggermente tostati in padella come primo ingrediente) perchè preferisco un gusto più connotato di ceci ma ognuno può, a piacere, scegliere se unirla o meno.
Per ammorbidire la consistenza della salsa, aggiungo un dito d’acqua di cottura dei ceci, per cui dopo la lessatura non buttare tutta l'acqua !


INGREDIENTI:
300 g di ceci lessati
mezzo limone spremuto
3 cucchiai di olio evo (ho usato quello aromatizzato con  peperoncino piccante!)
Erbine fresche (prezzemolo o altro a piacere ...)

CHE FARE:
La sera precedente al giorno di utilizzo metto a bagno i ceci secchi in acqua fredda e cambio più volte l'acqua. I ceci devono reidratarsi perfettamente.
Metto in cottura i ceci dopo averli sciacquati, in pentola a pressione, con una foglia d'alloro e chiudo.
Al fischio, calcolo almeno mezz'ora di cottura.
Terminato il tempo di cottura, privo i ceci della pellicina che li riveste (se ho tempo!) e li metto nel frullatore.
Salvo una manciata di ceci interi per abbellimento!
Unisco olio, un cucchiaino di sale, Tahina se prevista, e frullo il tutto aggiungendo acqua di cottura di mano in mano, fino ad ottenere la consistenza desiderata.
presento la salsa in una bella ciotola, completo con un giro d'olio e i ceci interi. Per creare un bel contrasto di colore, aggiungo qualche fogliolina fresca!


Una ricetta semplice che oltre ad essere un ottimo antipasto diventa una merenda sana oltre che nutriente per metà mattina e pomeriggio!

Altre versioni di creme vegetariane e coloratissime, le ho trovate qui.
Sono suggestioni da realizzare anche con carote viola! Bellissime e facili perchè variando la verdura di base si ottengono cromie molto evocative oltre che golose!
Da sperimentare ...
Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!