lunedì 20 febbraio 2017

GNOCCHETTI DI ZUCCA




La Regina dell'Inverno esercita sempre grande fascino e magia; che tu la usi di bellezza su un ricco buffet invernale per regalare colore agli occhi sia che tu la declini in piatti diversi che vanno dall'aperitivo al ... dolce. E' sempre un gran successo non solo per il colore ed il sapore ma per quella coccola delicata e persistente che ti regala una volta che, fumante, è nel tuo piatto.
Per questo mi cimento negli gnocchetti!

Cosa serve per 4 persone:

800 g zucca farinosa
200 g farina
80 g grana grattugiato
40 g burro
1 uovo
sale

che fare:
inforno la zucca ancora con la buccia in forno caldo a 220°C per circa 20 minuti in modo da poterla sbucciare senza fatica, la privo dei semi e la polpa rimane bella asciutta. La schiaccio con una forchetta e la mescolo con la farina, l’uovo, poco sale e metà grana.
Lavoro gli ingredienti sino a ottenere un composto liscio e omogeneo. 
Ricavo tanti gnocchetti, poco più grossi di nocciole, e li faccio cuocere pochi per volta in acqua bollente salata, raccogliendoli con una schiumarola man mano che vengono a galla, li posiziono quindi nello scolapasta. 
Quando sono bene asciutti, li dispongo in una terrina, intervallati a fiocchi di burro e al restante formaggio grana grattugiato.


Li servo ben caldi!
Nel caso in cui non vengano utilizzati tutti, i rimanenti, sui loro bei vassoi, finiscono direttamente in freezer e, una volta congelati, li ripongo in sacchetti divisi per 3 o 4 porzioni per volta. 
Scrivo il numero delle porzioni sul sacchetto trasparente con pennarello indelebile in modo da sapere l'esatto quantitativo nel momento dell'utilizzo!

Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!