venerdì 18 novembre 2016

PESCE SPADA in padellata!

CON MANGO!

Per un piatto che sa di vacanza, di mare e di sole ...
Si, perchè gli ingredienti prettamente estivi sono da riconiugare ogni volta che, in pescheria, trovo il pescespada fresco!Non capita sempre ma il trovare un trancio bello alto e dal profumo di mare intenso ingolosisce e disarma anche con fuori il nebbione o peggio ancora questa pioggerella da triste novembre.
L'ho provato in doppia versione esotica: con mango e con avocado!

con avocado!
INGREDIENTI per 4 pax:

300 g di pesce spada fresco in un unico trancio
1 confezione di pomodorini datterini (300/400 g)
1 mango maturo oppure un avogado
Panure aromatica (pane raffermo o seccato in forno, 10 noci di macadamia, erbe a disposizione)
olio extravergine d'oliva

che fare: preparo innanzi tutto la panure con il pane che ho a disposizione, lo asciugo in forno se fresco, lo metto nel bicchiere del frullatore con le noci, le erbe aromatiche lavate e sgocciolate, qualche bacca o seme, sale,pepe e una cucchiaiata di Parmigiano reggiano. Frullo grossolanamente e preparo la panure su un vassoio.
Lavo e asciugo il trancio di pescespada, lo affetto a metà e tolgo la lisca centrale e la pelle. Posso usare questi scarti per un fumetto di pesce da utilizzare per un risottino!
Taglio a cucbi piuttosto importanti il trancio e lo ripasso più volte nella panure perchè se ne rivestano ben  bene.
Pongo sul fuoco una padella capiente con 3 cucchiai di olio, sbuccio e riduco a cubetti il mango o l'avocado e li faccio saltare per 3'/4' perchè si insaporiscano bene, taglio in 4 parti i pomodorini e li aggiungo alla frutta in padella e lascio che si insaporiscano bene.
Sgrondo i bocconi di pesce e li metto in padella facendoli rosolare su tutti i lati, fino a che la panure non sia ben colorita e croccante.
La "padellata" è pronta!
Volendo, per rendere gradevole la consistenza posso privare i pomodorini della buccia perchè con la cottura si sarà già parzialmente staccata dalla polpa.
Non rimane che servirla a tavola, calda e fragrante.
Volendo posso aggiungere una macinata di pepe o di "cinque baye"!

Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!