lunedì 11 luglio 2016

A PROPOSITO DI RISO ...


La mia versione personalissima dell'anello reale ha trovato una seconda realizzazione che prevede sempre l'uso delle mazzancolle, delle verdure e in questo caso delle rondelle di zucchina grigliate per 6' in forno e il trito aromatico: timo, maggiorana, rosmarino ed erba cipollina.



Il passaggio in forno per il riso pilaf prevede l'accensione solo dalle ore 7,30 alle ore 8,00 perchè con questo caldo si muore!

PREPARAZIONE RISO PILAF per 4 pax
250 g di riso basmati, nero, long &wild ... quello che preferiamo
1/2 cipolla
2 cucchiai di olio evo
1/2 litro di brodo (meglio sarebbe fumetto di pesce)

CHE FARE: rosolo la cipolla in olio aggiungo il riso e lo tosto fino a trasparenza. Lo bagno con il brodo e passo la casseruola in forno a 200°C per 15/17' seguendo le indicazioni della confezione.
Appena il riso è pronto lo posiziono in uno stampo ad anello e lo tengo in caldo.

PREPARAZIONE GAMBERONI per 4 pax
Sguscio a crudo 8 gamberoni rossi reali senza staccare loro le teste e le code.
Li rosolo in 40 g di burro caldi, li spruzzo con 1/2 bicchiere di Martini dry e li fiammeggio inclinando la casseruola verso il fuoco.
Quando l'alcool è evaporato e si è ridotto di circa la metà unisco  150 g di panna liquida, una cucchiaiata abbondante di trito aromatico (timo, maggiorana, erba cipollina e rosmarino), un pizzico di sale e di pepe.

Lascio addensare il sugo, sformo il riso, lo guarnisco con i gamberoni ai quali tolgo la testa.
Servo irrorando l'anello con il fondo di cottura ben caldo e i gamberoni disposti a corona!

Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!