domenica 28 aprile 2013

"PARFAIT" ... GELATO alla fragola


Voglia di un fresco dessert per deliziarci, in preparazione di tempi migliori, ... dell’estate?!
Il Parfait e' allora quello che ci vuole; non è altro che un semifreddo, a base di uova, molto simile a un gelato che viene servito generalmente tagliato a fette. In base al tipo di frutta scelto è possibile abbinarlo a qualsiasi tipo di salsa oppure a un buon bicchiere di spumante fresco.
Il mio consiglio è poi quello di utilizzare stampi monoporzione per la creazione di questo dessert, in quanto, una volta scongelato, non è più possibile consumarlo. Nel caso in cui pensiate che venga mangiato tutto in una sola occasione, consiglio l’utilizzo di uno stampo rettangolare alto, in modo tale che sia più facile l’estrazione del dessert dal contenitore. Qualsiasi sia la scelta, accertatevi sempre che il prodotto rimanga congelato; per praticità, potrete ricavare delle fette direttamente dal contenitore, riponendo quest’ultimo nuovamente nel congelatore.



L'idea ovviamente mi e' nata dalla scorta di fragole che ormai e' possibile fare anche con la spesa quotidiana.
per un "parfait" ... perfetto (scusate il bisticcio di parole! bastano una buona ricetta, gli ingredienti giusti e gli accessori adeguati! Veloce e fresco e' l'ideale per una cena estiva, si puo' preparare anche in anticipo, e per una merenda sostanziosa. In tempi di calura che tolga la fame, va beniiisssssimo anche come pranzo light! Da provare ...

INGREDIENTI  per 6 pax
4 uova
100 g di zucchero
150 g di mascarpone
200 g di fragole fresche
50 g di cioccolato fondente extradark

CHE FARE: lavo molto bene le fragole e tolgo il picciolo; le frullo ottenendo una purea omogenea e, per renderla piu' fine possibile, passo la purea al setaccio.
Separo gli albumi dai tuorli e monto i tuorli con lozucchero nella planetaria per 6', fino a quando il composto diventa chiaro e schiumoso. Aggiungo il mascarpone freschissimo e la purea di fragole quindi mescolo benissimo.
A parte monto a neve ferma gli albumi. Unisco quindi il tutto mescolando con molta delicatezza per non smontare gli albumi.
Verso il composto ottenuto in stampini monodose di silicone (in questo modo posso sformarli con maggiore facilita'!) e pongo in freezer per almeno 6 h.
Per servire tolgo dal freezer gli stampini e li lascio riposare 5' prima di sformarli.
Guarnisco con le fragole fresche che ho tenuto da parte e cioccolato in scaglie.


Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!