lunedì 29 aprile 2013

CUORE di PRIMAVERA o coccola extradark


Sempre a proposito di fragole!
Per un apericena con gli amici avevo pensato a qualcosa di super light come "dulcis in fundo" per compensasse un po' le "goloserie" del buffet ... ed ecco che mi si presenta una lontana reminescenza di bellissimi cuoricini di cioccolato e visto che siamo in odore di Pasqua perche' non cedere alla tentazione di rivisitare una ricettina che e' al cioccolato, ma tralascia per un attimo questo tripudio di uova e di conigli!
Cosi' eccomi alle prese con lo sportello della dispensa: cioccolato ... non c'e' ma ho ancora due buste di cioccolata extra dark, il dolcificante????  Non c'e' ma, in compenso, ho dello zucchero liquido!
Vado poi ad approcciare la zona frigo: lo yogurt non c'e' ma ho del mascarpone freschissimoooo e di qualita'!
Devo rinunciare alla ricettina light ... noooo, non sia mai! Cosi' la ricettina light si trasforma in un dolce veramente da leccarsi i baffi, alla faccia della conclusione leggera e dietetica della nostra apericena, questa sera ci sara' una super coccola extradark.

dal ricettario della "Cucina Italiana


Ed ecco qui gli ingredienti prima nella mia versione poi in quella originale:

INGREDIENTI per 6 pax

200 g di mascarpone freschissimo
2 buste di cioccolata fondente extra dark pari a 250g
2 dita di latte fresco (la quantita' sufficiente a sciogliere la polvere della cioccolata)
16 g di zucchero liquido
2 fogli di colla di pesce
fragole o frutti di bosco per guarnire

CHE FARE: inizio subito mettendo a mollo i due fogli di gelatina in acqua fredda.
Stempero la cioccolata con il latte freddo e pongo sul fuoco, dolcemente faccio sciogliere tutta la polvere in modo che la cioccolata rimanga molto soda.
Strizzo molto bene la colla di pesce e la metto a sciogliere nella ciocolata ormai calda.
Lascio raffreddare mescolando con molta frequenza in modo che non si formi la patina superiore.
A questo punto mescolo il mascapone in modo che si stemperi nella cioccolata prima che la colla di pesce cominci a "tirare".
Verso la miscela negli stampini di silicone a forma di cuore.
Pongo in frigo per almeno 2h in modo che la colla di pesce si rapprenda definitivamente.
Al momento di servire rovescio, con precauzione, in un piattino adatto il cuoricino di cioccolato e affianco fragole affettate sottili. Cospargo la mia preparazione con zucchero a velo: una spolverata!

Che dire, svelto e facile da fare ma fa la sua bella figura a conclusione di una cena anche informale!

Ecco pero' anche la versione light, per accontentare chi non deve fare troppi strappi alle regole:

INGREDIENTI per 6 pax

yogurt magro 250 g
cacao in polvere 20 g
dolcificante liquido 16 g
2 fogli di colla di pesce
frutti di bosco o fragole 100 g

CHE FARE: mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.
Amalgamare yogurt, cacao e dolcificante poi aggiungere la colla di pesce ben strizzata e sciolta in un padellino caldo.
Versare il tutto negli stampini a forma di cuore e passare in frigo per 1h circa.
Servire sformando il dolce nel piattino, circndarlo con i frutti e guarnire con una foglia di basilico tagliata a julienne.

Ovviamente, data la stagione, ho omesso il basilico fresco che ancora non rivela la sua presenza sul mio balcone ma sara' occasione di sperimentare il dolcetto che peraltro e' fresco fresco ... anche nella stagione estiva, quando il vaso di basilico profumato sara' traboccante nel suo bel vaso! Penso che sperimentero' la ricettina anche con della ricotta fresca  ... non si sa mai!

Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!