domenica 15 luglio 2012

Cheescake salate: riprendere a ... postare!

Maggio e giugno, da sempre mesi di superlavorissssssimo, senza pause di riflessione e ripensamento ma ... finalmente le vacanze!!!!!
Il mare, il sole, i cuccioli, l'afa che la fa da padrona; tanta voglia pero' di rimettere ordine fra pagine strappate e infilate in quel benedetto libro che non riesci a finire ... nuovi ritagli da incollare sul nuovo quaderno eventi: brutta copia del blog dove affastello idee, titoli, frasi che colpiscono la mia fantasia e rispondono alle parole che non trovo per "dire" ... insomma: V A C A N Z A!
Registri consegnati, documenti pure, chiusa l'ufficialita' e con il caldo che mi tiene lontana dai fornelli, mi concedo pause di riflessione sul "gia' fatto", mi permetto il riordino delle foto, il rammarico per quelle che non ho fatto, la nostalgia per quelle che non vedro'. Succede sempre cosi' ... persa nella frenesia dell'evento diventa impossibile pensare anche alla macchina fotografica: oltre che di un assaggiatore ufficiale dovro' dotarmi di un "documentatore" che immortali per me gli attimi di creativita'.
Per questi pomeriggi afosi una sciccheria: poco forno ... tanto fresco!


FRESCHI E GUSTOSI FINGER FOOD, ANCHE UN PO’ VISUAL!!!! PER APERITIVI ESTIVI



Tempo d’estate, di canicola, di caldo afoso: che cosa proporre con questo clima? Sicuramente qualcosa di fresco e gradevolmente nuovo come gusto e visione!
Ecco quindi le  cheesecake salate, alle erbe o meno. Finalmente ho trovato il modo di coniugare il gusto salato con la consistenza di queste deliziose golosita’. Ritengo siano antipasti raffinati e sfiziosi composti da una base croccante : una pasta sablèe che fa da sostanzioso sostegnoi e una crema spumosa di formaggio nature, aromatizzato alle erbe o gradevolmente aromatico come gorgonzola , brie, affumicati, di fossa ... degno tributo alla grande varieta’ dei formaggi italiana.
Finalmente ho trovato una ricettina da Sonia di Giallo Zafferano che, con le dovute modifiche secondo il mio gusto personalissimo, hanno soddisfatto la mia voglia di nuovo ma soprattutto di fresco!
Ingredienti per le CHEESCAKE:


a me ne sono venute una ventina usando i pirottini piccoli di silicone
PASTA sablèe:
250 gr di farina
125 gr di burro a T° Ambiente
65 cl di acqua fredda gasata
1 uovo
sale q.b.

Procedo come per una normale pastra brisèe ed aggiungo il tuorlo di un uovo prima bollito, raffreddato e sbriciolato nell’impasto. Pongo in frigo per circa mezz’ora prima di utilizzare.
AROMATICHE:
1 cucchiaino di basilico tritato, erba cipollina e prezzemolo, 6 gr di colla di pesce (3 foglietti), 200 gr di formaggio fresco e spalmabile, 2 cucchiai di panna fresca, 250 gr. ricotta fresca, sale e pepe q.b.
Per le preparazioni nature o con altri formaggi basta eliminare le erbine tritate!


Che fare:
Per preparare le cheesecake salate alle erbe inizio ponendo la colla di pesce in una ciotola di acqua fredda, lascio  ammorbidire per circa 10 minuti e poi strizzo bene.
Prendo i pirottini di carta  o di silicone e distribuisco in ognuno un rotolino di pasta sablèe nei pirottini (più o meno un cucchiaio per pirottino) , appiattisco e pareggio le basi con il dorso di un cucchiaio. Cuocio in forno a 180°C per circa 15’.
Intanto preparo il ripieno: sciolgo la colla di pesce ammorbidita e ben strizzata nella  panna  leggermente scaldata, metto poi in una ciotola la ricotta, il formaggio fresco, il sale , il pepe e le erbe tritate (prezzemolo, basilico e erba cipollina) e amalgamo bene .
Verso la panna nel composto di formaggio alle erbe  e mescolo fino ad ottenere una crema omogenea ,  aiutandomi con una sac à poche, distribuisco la crema sulla base della cheesecake . Metto in frigorifero le cheesecake per almeno un’altra ora per fare rassodare la gelatina. Estraggo quindi con molta delicatezza le cheesecake salate alle erbe dai pirottini di carta e servo, accomodandole su un letto di insalatina.
Ooops !!!! Dimenticavo di dirvi che occorre abbellirle, se nature, con frutta fresca e foglioline di menta fresca.

Bon Appetit!

2 commenti:

  1. Ma sei già in postazione?? Ieri ti salutavo qui e già sei lì che scrivi? Bravissima. Inutile dire che queste cheesecakes salate sono uno spettacolo, e poi ho anche un sacco di bei pirottini in silicone coloratissimi...

    RispondiElimina
  2. Cerrrrto che sono gia' in postazione!!!! Non vedevo l'ora di riprendere in mano questo mio piccolo spazio... tante cose fatte, nuovi esperimenti ma pochissimo tempo per fermarmi

    RispondiElimina

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!