giovedì 17 novembre 2011

Metti una sera, di novembre ... a cena!


Mentre intorno a noi "November Porc", Sua Maesta' il Maiale, impazza ... la brigata del "duecento50 cafè" si diletta con una splendida serata
"D E G U S T A Z I O N E"
Signora d'eccezione, della serata la nuova Cuvèe Scarlet Millesimata 2007 di casa Quadra.


Le cuvée a confronto:
        Scarlet Cuvée millesimata 2005                    
        Scarlet Cuvée millesimata 2007 
        Il pane “sciocco” toscano
        accompagna la degustazione.
Grande cura per trasformare il look della location!!!
Tovagliato bianco e piccoli tocchi di colore autunnale ci soccorrono in questa magia: cinquanta posti a sedere, piccole luci e un menu semplice ma raffinato


La degustazione prende l'avvio dalle parole di Mario Falcetti, enologo di Quadra che ha avviato con Cristiano una seria "provocazione" dialettica che li ha condotti , fra assaggi e sperimentazioni nella cantina di Quadra al bouquet della Cuvèe 2005. Questa sera viene comparata al nuovo dosaggio della Cuvèe 2007.
Sorelle di nome, queste Scarlet Cuvèe Millesimate, si confrontano, questa sera ai nostri tavoli: piu' matura la prima di gusto e sentori cosi' come nel colore, apre la strada alla "novita' 2007 che da quest'anno ha anche una nuova veste nell'etichetta nera, piu' sobria, piu' elegante e raffinata per un Franciacorta d'autore!



Mentre continuano gli allestimenti, nel backstage di acciai lustri, cominciano i profumi dall'avvio del risottino. E' Graziano, lo chef che questa sera allietera' il nostro palato. Ci svela piccoli trucchi da maestro per fare del nostro Carnaroli al Franciacorta, un piatto da ricordare. Ed ecco uscire dal suo simbolico cilindro, una provetta di stimmi di Zafferano e filetti di peperoncino essiccato ... nonche' un olio di nocciole: profumatissimo. Da usarsi con parsimonia per l'intenso profumo!


Graziano e' il Patron de

Località Case passeri di Salsomaggiore (PR)
 Tel 0524. 573273

Il nome del suo locale, ha orientato Graziano alla scoperta di tutti i prodotti che ruotano intorno a questo animale da cortile che e' sempre piu' difficile trovare nelle nostre campagne.
Infatti Graziano si rivolge ai prodotti dell'Azienda
per approvvigionare la sua cucina e proporre sapori particolari, un po' sopra le righe del gusto emiliano.
Le specialità a base d'oca sono predisposte da Graziano e preparate con grandissima cura artigianale per incontrare i gusti più raffinati.
Mentre si avviava il risottino, in sala si apre la magia dei salumi:
Fantasie del “cortile” nostrano
                                                                                           Prosciutto crudo 24 mesi
                                                                                           Strolghino
                                                                                       e … ospiti tagliati a mano
                                                                                           Pata Negra
                                                                                           Mortadella d’Oca


Tutto il buono e il gusto del nostro maiale a confronto con il nobile spagnolo e una mortadella a meta' strada tra l'oca e il maiale: gustoso mix di cremosita' e sapidita'.
Ma ecco che il riso arriva a cottura: si manteca con burro e Parmigiano, fuori dal fuoco, si abbellisce ogni piatto con una macinata di pepe nero, si impiatta e si adorna con i filetti di peperoncino essiccato a filetti ed un filo di crema di aceto balsamico tradizionale!!!!
* _ * very very very new * _ *


Si fa il bis in sala ed anche il backstage ne approfitta: partager ... a ognuno il suo cucchiaio e ... via!
Giusta conclusione ad una serata gustosa una torta che abbiamo battezzato
" L O G O D E L I C E " alla fragola
dulcis ... in fundo




Enyoj!

2 commenti:

  1. Anonimo5.12.11

    che seratina!!!tutto molto chic e che piatti prelibati e sicuramente il bere on era da meno anzi.... bravissimissimi...

    RispondiElimina
  2. Anonimo5.12.11

    mi sono scordata di firmare. Franca Bacioni a tutti

    RispondiElimina

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!