lunedì 9 maggio 2011

Dolci pensieri per la festa di tutte le mamme!


Se i "cuccioli" ti cercano solo "se ...", se il compleanno diventa sempre piu' trasparente, se ogni mattina apri gli occhi su impegni che ti piacerebbe azzerare e se ogni notte vedi allungarsi la lista di pensieri che si inseguono senza lasciar spazio al sonno ...
allora
sei sicuramente
M A M M A!
E per la nostra festa un po' di dolcezza non guasta!
Fiori e frutta trionfano in questo presagio d'estate che accompagna questi primi giorni di maggio ... quindi via alle composizioni di frutta fresca su basi dolci come questa bella, oltre che gettonata ,
CROSTATA DI FRUTTA FRESCA


...
che io faccio cosi', variando forma e dimensione del guscio di base, a seconda che serva per una festa, per un buffet, per una merenda
...

 ;-)

INGREDIENTI:
per la base di frolla fresca
500 gr di farina che lievita o di farina 00 con aggiunta di una bustina di lievito chimico in polvere
2 hg di burro,
2 hg di zucchero semolato
3 uova intere + 1 tuorlo
vanillina o limone grattugiato

per la crema di riempimento
500 ml di latte fresco
50 gr di fecola
100 gr di zucchero semolato
50 gr di burro
2 uova intere + 3 tuorli
1 bustina di vanillina

per la finitura con frutta fresca
500 gr di frutta mista di stagione
1 cucchiaio di succo di limone
4 cucchiai di gelatina di frutta

Non lasciarti spaventare dalla "lista della spesa" ... fai una cosa per volta, anche in momenti diversi della giornata o in giornate diverse! La bellezza e la bonta' del risultato finale sono una vera ricompensa per l'attenzione e la cura profuse!!!!


PRIMO STEP: prepara la pasta frolla!
Tenere il burro fuori dal frigo ed utilizzarlo a temperatura ambiente.
Impastare tutti gli ingredienti, amalgamandoli uno per volta e arrivati ad ottenere la palla, avvolgerla in pellicola e porla in frigo per mezz'ora circa.
Stendere l'impasto, nella quantita' necessaria a rivestire la teglia scelta, bucherellando il fondo.
Questa quantita' di impasto serve per:
la leccarda del forno (torta per buffet)
2 teglie rotonde standard
8/10 tegliette monoporzione
a mano a mano che la dimensione delle teglie diminuisce, reimpastando i ritagli, si aumenta il numero dei pirottini riempibili.

SECONDO STEP: prepara la CREMA
In un tegame portare a bollore il latte con la vanillina e un pizzico di sale.
Nell'impastatrice preparare le uova e montarle a crema con lo zucchero (frusta sbattitore)
Abbassando la velocita', incorporare la fecola poca per volta.
Unire alla crema, versando a filo, il latte bollente.
Riportare la crema sul fuoco moderato e cuocere mescolando fino a che la crema non prende il bollore.
Sollevare un attimo il tegame dal fuoco per fermare il bollore quindi rimettere il tegame sul fuoco per un minuto. Sempre mescolando la crema si addensera' perfettamente!
Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.

TERZO STEP: COTTURA
VERSARE LA CREMA NELLA TEGLIA FODERATA DI PASTA E CUOCERE IN FORNO STATICO PER 30' a 200° C.
Lasciar raffreddare quindi sformare la crostata nel piatto di portata.

QUARTO STEP: farcire con la frutta scelta
Disporre sulla superficie della torta la frutta lavata, sbucciata e tagliata a fettine.
Spennellare con la gelatina di frutta scaldata per 2' in un tegamino con il succo di limone.
Porre in frigo per un'oretta circa e polverizzare con zucchero a velo.

La crostata e' bellissima cosi' ma, volendo, si puo' giocare con abbellimenti di frutta ... intagliata ...
altro argomento di post!
A presto!
Enjoy!


Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!