giovedì 7 aprile 2011

Cucina parmigiana 4

Mmm ... con questa    B E L L I S S I M A  primavera, la voglia di verde imperversa, soprattutto sulla mia tavola, nella mia cucina.
Approfitto quindi della conoscenza con Cristina per sperimentare una specialita' di casa!

T O R T I N O di   C A R C I O F I

per prima cosa, i carciofi mi fanno impazzire in tutti i modi ! Ma per riguardo al mio fegato, gia' molto provato da stressssss ed emMMMozioni, non ho mai osato neanche assaggiarli, fritti ..
C'e' sempre pero' una prima volta per le trasgressioni, e questa e' stata la mia!


Anzi, diro' di piu', l'elemento base, il carciofo fritto, e' talmente ma talmente buono ;-P
che ho deciso di trasformarlo in un gradevolissimo appetizer per
(cosa di cui diro' piu' avanti)


Bando ai voli pindarici: ecco la ricettina da fare presto e bene!

INGREDIENTI:
6 uova
6 carciofi, vanno bene quelli con spine
1 limone
240 ml di olio e.v.o.
3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
3 cucchiai di latte
farina possibilmente tipo rimacinata di semola, a grana fine
sale e pepe nero macinato

che fare: pulire i carciofi staccando le foglie esterne piu' dure e le punte spinose, sciacquare e mettere a bagno in acqua fredda, acidulata con succo di limone, per evitare l'annerimento.
Scolare i carciofi e tagliarli a fette sottili.
Asciugare le fette accuratamente e passarle nella farina.
Scaldare la meta' dell'olio in una padella capiente e friggere delicatamente le fette di carciofo per circa 20' , finche' saranno dorate da entrambe le parti.
Disporre le fette di carciofo in un unico strato sul fondo di una teglia in cui si e' preparato un foglio di carta da forno bagnato in acqua fredda, strizzato e steso a coprirne il fondo e i bordi.
Salare, pepare poi irrorare con l'olio rimasto.
Sbattere le uova, unirvi il Parmigiano grattugiato, il latte, sale e pepe a piacere.
Versare il tutto sopra i carciofi e passare in forno caldo a 200°C per circa 15'/20' o fino a che si sara' formata una bella crosticina dorata in superficie.
Servire caldo
E' buonissimo anche freddo ... l'ho preparato la mattina prima di uscire, per il pranzo della piccolina e ... la sera non ne ho ritrovato molto  :-(  !!!!! Da rifare, assolutamente.

Bon Appetit!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!