lunedì 14 febbraio 2011

Quando l'amore passa per la gola!

Pensierino dai fornelli di casa: anche l'amore passa per la gola!


e allora, anche se torni tardi, anche se non e' piu' il primo, quello del batticuore, quello che non scordi mai ... anche se ormai ti ancori alle maniglie dell'ammmmmore,anche se conosci ogni piccolo vizio e le piu' grandi virtu', anche se sai perfettamente cosa dira' prima che apra bocca ...
questa sera un piccolo sforzo ci puo' stare!
Apri il frigo: c'e' quel rotolo di pasta sfoglia che ormai sta per scadere e la ricotta che sabato ERA freschissima; ti occorrono esattamente 10 minuti per tirar fuori il tagliabiscotti a cuore, siiiii ... quello abbandonato nell'ultimo cassetto!
Prendine uno grande ed uno medio e incomincia a srotolare la pasta sfoglia.
Accendi il forno e ritagliadalla pastasfoglia 8 biscotti grandi; i primi quattro vanno pennellati con un po' d'acqua, gli altri quattro vanno ritagliati con il tagliabiscotti medio.
 Ricavi cosi' anche quattro cuori piccoli all'interno!
Sovrapponi a quello pennellato d'acqua il cuore a cornice schiacciando leggermente: otterrai dei vol au vent che metterai in forno a 220°C insieme ai cuoricini per 15 minuti.


Hai intanto il tempo di mescolare molto bene la ricotta ( e te ne servono 100 gr circa) con 2 cucchiaiate di Parmigiano grattugiato, un filino di olio (quello giusto!) e mescolare con molta energia, per ridurre il tutto a crema morbida ben amalgamata.
Nel frattempo i cuoricini saranno pronti: lascia raffreddare e abbassa con la coda di un coltello la parte centrale che, in cottura, sara' lievitata. Hai pronto il vol au vent da farcire con la cremina di ricotta sulla quale spolvererai un pizzicone di peperoncino tritato non troppo fine (un po' di piccante non guasta per la serata) e completerai con il cuore piccolo che avrai spolverato di parmigiano prima di metterlo in forno.
Finisci il tutto con una macinata di paprika forte.
Et voila'! L'apero' di San Valentino e' pronto, per il seguito ho preparato una zuppa calda calda e morbida morbida di fagioli (un mix di tutti i tipi! con aggiunta di una manciata di lenticchie e ceci) cotta lenta lenta in cocotte, con un bello spicchio d'aglio rosso e una cucchiaiata di olio al peperoncino.
Che la serata sia piccante!

N:B: se sei piu' portata per i dolci, i cuoricini possono essere riempiti con la ricotta mescolata con panna e cubetti di frutta candita o un cucchiaio della tua/sua marmellata preferita: sempre vol au vent sono, piccoli scrigni di piacere e che sia dolce o salato ... pochissimo importa.



Besitos!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!