mercoledì 9 febbraio 2011

Il givaway! Si, a casa del Cavoletto super super super ...

Non ho la cocotte di Le Creuset (http://www.lecreuset.es/it-it/) ma mi sono sempre piaciute le cotture lunghe, lente ... profumose, che spandono i loro sentori per casa!  Non ho la "Le Creuset" ma una "cocotte" in ghisa che, per me, svolge un lavoro meraviglioso sulle lunghe distanze!!! E' con questo "oggetto del desiderio" che realizzo le cotture invernali e coccolose.
Per questo ho deciso di partecipare al concorso del Cavoletto piu' carino e famoso della rete: http://www.cavolettodibruxelles.it/
Vorrei partecipare con una lunga cottura di  V E R D U R E che, per una come me, preferibilmente vegetariana, e' il massimo!!!!
Una  R A T A T O U I L L E  quindi, calda, profumata e coloratissima per scaldare e colorare una bella sera invernale.

INGREDIENTI:

DUE VERDURE DI TUTTO O "MULTIPLI" DI DUE

2 cipolle
4 zucchine scure
1 melanzana
6 carote
un bel pezzo di zucca
2 patate
2 peperoni : uno rosso e uno giallo
un cucchiaio abbondante di olio e.v.o
3 foglie di alloro
3 cucchiaini di sale grosso con herbes de Provence (i miei sali :-)!)

PER ACCOMPAGNARE:
3 pugni di Riso Vialone semplicemente bollito
oppure
200 gr di pasta nel formato che piace di piu'
oppure
1 pizzicone di misto spezie orientali: ras el hanout jaune
1 tazza di cous cous precotto da far rinvenire in tre tazze di brodo caldo e mantecare con  50 gr di burro

Che fare:
mondare le verdure e lavarle sotto acqua corrente.
Tagliare a tocchi piuttosto grossi la melanzana, prendere la cocotte in ghisa e metterci un dito d'acqua in cui far sobbollire la melanzana per farla spurgare dall'acqua amara!




Eliminare l'acqua, ormai scura, dopo una decina di minuti, scolandola nel lavandino.
Porre l'olio sul fondo della cocotte e rosolarvi i tocchi di melanzana.
Affettare sottilmente le verdure e partendo dalle patate farle tostare nell'olio man mano che sono pronte.
Nell'ordine:sopra le melanzane, le patate, le carote, le cipolle, la zucca, le zucchine, i peperoni ... rimestando accuratamente perche' si insaporiscano ben bene!




Aggiungere il sale e rimescolare. Lavare le tre foglie di alloro e asciugarle.
Porle sopra le verdure e rimescolare.
Nel frattempo il sale avra' fatto buttare acqua di vegetazione alle verdure che servira' per portarle a cottura senza aggiungere altri liquidi!
Abbassare il fuoco sotto la cocotte e lasciar cuocere molto lentamente per circa 1h. e 30'.

Servo di solito, accompagnando queste verdure stufate con un semplice cous cous aromatizzato con RAS EL HANOUT JAUNE (spezia che aromatizza i piatti della cucina orientale : coriandoolo, curcuma, carvi, cumino, sale, fienogreco, finocchio, peperoncino piccante!)

Bon Appetit!

1 commento:

  1. Anch'io, nel mio piccolo, ho il mio giveaway. Vai e partecipa, poco sforzo e "molta" resa... ;)

    RispondiElimina

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!