giovedì 18 marzo 2010

Esperimenti in cucina


metti un giorno, con un po' di tempo a disposizione...
CONCHIGLIE SAPORITE!

INGREDIENTI PER LA PASTA BRISEE: 300 gr di farina 0
                                                                                    150 gr di burro T ambiente
acqua gasata fredda,un pizzicone di sale fino, herbes de provence
burro per imburrare le conchiglie, pangrattato

INGREDIENTI PER IL RIPIENO DI VERDURE: due zucchine scure medie
formaggio a piacere, ho usato dei fiocchi freschi
un pizzico di sale,una macinata di pepe e una grattatina di noce moscata
PROCEDIMENTO per la brisèe:
Versare un pizzicone di sale sulla farina e setacciarla nell'impastatrice con frusta a gancio, impastare la farina con il burro a temperatura ambiente fino a che non si formi un briciolame grossolano, aggiungere direttamente nell'impastatrice acqua fredda di frigo,possibilmente gassata,in modo che il briciolame formi una palla e si stacchi dalle pareti.
Togliere la palla dall'impastatrice e porla, avvolta in pellicola, in frigo per almeno una mezz'ora.
Preparare nel frattempo la FARCIA :lavare e asciugare le zucchine, togliere punta e picciolo quindi tagliarle in piccoli pezzi, Soffriggere i tocchetti in poco olio extravergine d'oliva, salare e aggiungere una foglia di alloro lavata e asciugata.Lasciar fare acqua alle zucchine e cuocere per circa 10' in padella a fuoco vivace, rimescolando delicatamente.Aggiustare di sale e un pizzicone di herbes de provence secche.In alternativa si possono usare timo, origano secchi. Quando sono ammorbidite e asciutte, spegnere  e lasciar raffreddare.Amalgamare poi delicatamente il formaggio scelto con una grattugiata di noce moscata, se piace. 
Togliere la brisèe dal frigo e stendere con il mattarello la pasta in una sfoglia di 1 cm di spessore.Imburare molto bene l'interno delle conchiglie e polverizzarle con una panure ottenuta mescolando due cucchiai di pangrattato con sale grosso aromatizzato con le herbes de provence. Scuotere l'eccesso di panure, appoggiare le conchiglie sulla pasta per ritagliarne grossolanamente la forma. Stendere i ritagli di brisèe sulle conchiglie premendo per far aderire bene la pasta alle scanalature delle conchiglie.Eliminare l'eccesso di pasta premendo sui bordi delle conchiglie.Farcire ogni conchiglia con un paio di cucchiai di farcia e, con altri ritagli di pasta brisèe rivestire il composto sigillando bene i bordi.
Accendere il forno a 250° per 5' e cuocere le conchiglie con forno ventilato per 25'/30'.Controllare la cottura perche' ogni forno ha le proprie peculiarita'... Tolte le conchiglie dal forno, lasciarle raffreddare, capovolgerle e con la punta di un coltellino,staccarle delicatamente dala forma. Se le conchiglie sono state ben imburrate non ci saranno problemi ma, occorre attendere che siano leggermente raffreddate.  
Eccole pronte!Tenete presente che in questo guscio croccante i ripieni, le farcie possono essere molteplici:io prediligo verdure e formaggi ma si sposano molto bene con il pesce(data la loro forma) e la carne.
BUON APPETITO!
E come resistere ai miei nuovi stampini in silicone!!!Con la brisèe avanzata decido per dei bocconcini alla ricotta e parmigiano reggiano che uniti ad una macinata di pepe e ad pizzico di noce moscata diventano dei bocconcini prelibati!!!

ed eccoli insieme per un piatto sfizioso che ti fa sedere a tavola o, in compagnia di un calice di bollicine, ti fa affrontare il resto della giornata con un sorriso!

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei molto felice di leggere cosa ne pensate, i vostri commenti e impressioni,suggerimenti e idee.
Grazie!